Brenda- l’Unità 25.11.09

Brenda- l’Unità 25.11.09

Novembre 25, 2009 2001-2010 0

Chi era Brenda? Cosa sognava di ottenere da quella vita che molti condannano come “immorale”? Qual era la sua storia? Mi fa soffrire vedere tra i commenti sui quotidiani la solita bagarre politica da stadio e nessuno (a parte Vladimir Luxuria) che abbia provato ad umanizzare la vicenda!

Maurizio Gobbi

Si parla, in psicopatologia, di disturbi dell’identità di genere. Di persone (un maschio su 30.000, una donna su 100.000) che manifestano fin da piccole una forma insistente ed intensa di identificazione con il sesso opposto. Giochi, vestiti, atteggiamenti, modelli di comportamento e sogni si sviluppano su una linea che entra in contrasto rapidamente (soprattutto per i maschi) con le attese e le richieste della famiglia, che viene “segretata” nel periodo di latenza (fino agli 11-12 anni) ed esplode nell’adolescenza. Con scontri forti, in quella fase, e fughe verso luoghi in cui si è accettati per quello che si vuole essere. Dai
paesi più poveri come il Brasile a quelli più ricchi come il nostro, spesso, perché la richiesta di questa affascinante ambiguità è forte sul grande mercato della prostituzione. Cui non tutte arrivano, ovviamente, perché alcune hanno anche altre carte da giocare ma che tutte rischiano. All’interno di una vita e di un destino comunque difficile, per cui si dovrebbe avere un rispetto molto maggiore di quello che si ha. Se solo fossimo, tutti, un po’ più civili di quello che siamo: soprattutto sui giornali e in tv.

PDF

About the author

admin:

0 Comments

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Lascia un commento