Il giornalismo del Giornale- l’Unità 16.02.11

Il giornalismo del Giornale- l’Unità 16.02.11

Febbraio 16, 2011 2011-2020 0

La foto di Vendola in un campo nudisti risale al 1979, proporla come una prova della “moralità” della sinistra è prima di tutto ridicolo. Ma è davvero giornalismo quello de Il Giornale?

Silvia Nuzzo

«Berlusconi, è caccia all’uomo». Lo scrive il Giornale che mi insegue dappertutto. In clinica oggi, al circolo ieri, in aereo l’altro ieri, sulla rassegna stampa di tutte le tv tutti i giorni. Gratis, dappertutto perché non ha il problema degli altri giornali, non deve vendere le sue copie, deve solo diffonderle il più possibile. Come i giornali che vivono di pubblicità. Con una piccola differenza da questi ultimi, però, perché il Giornale fa pubblicità solo a Berlusconi, al partito di Berlusconi, agli uomini e alle donne di Berlusconi e pubblicità negativa, con scoop e falsi scoop, ai nemici di Berlusconi. Senza limiti di volgarità come quando mise in prima pagina i seni nudi di Veronica, di deontologia professionale come nel caso Boffo o di buonsenso come quando ha tentato di trasformare la casa di Montecarlo nel problema principale della politica italiana. Senza tentativi, neppure timidi e goffi, di dare spazio ad un reale confronto di opinioni. Proponendosi, nel tempo, come la prova più evidente del conflitto d’interessi: il paradosso di un giornale che si chiama il Giornale e che tutto è tranne che un giornale.

PDF

About the author

admin:

0 Comments

Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Lascia un commento